Codice Etico

Il Codice Etico adottato da Clinica Castelli è un documento di valori e principi che regolano l'attività aziendale e caratterizzano i comportamenti attuati da chiunque lavori in Clinica o intrattenga rapporti con essa, a qualsiasi titolo.

Visulizza il Codice Etico, clicca qui.

Diritti del cittadino

Clinica Castelli aderisce ai “Diritti del Cittadino”, come descritti nell’art. 14 del D.L.gs 502/92, estendendoli a persone di qualsiasi nazionalità, etnia e religione.

L’art. 14 “Diritti del Cittadino” del D.Lgs. 502/92, così come modificato dal D.Lgs. 517/93 sul riordino della disciplina in materia sanitaria, individua nella personalizzazione, umanizzazione, diritto all’informazione e nelle prestazioni alberghiere, alcuni importanti fattori della qualità dei servizi. La stessa norma prevede il diritto al reclamo da parte del cittadino, contro atti o comportamenti che negano o limitano la fruibilità delle prestazioni di assistenza sanitaria, definendo le procedure di presentazione del reclamo. Impegna, inoltre, le aziende sanitarie a rilevare e analizzare le segnalazioni di disservizio, individuando le figure responsabili delle azioni correttive.